"Io resto a casa!"

  Durante il periodo di lockdown i giovani del Centro Sulè hanno messo a disposizione della comunità in maniera gratuita i contenuti audio e video da loro realizzati